Consulenza Privati

EP Consulenza Patrimoniale

Per ogni esigenza della vita c’è il giusto professionista a cui far riferimento: dal commercialista all’avvocato, dal medico generico al dentista. Ma in caso di investimenti, o contenziosi di carattere economico e bancario, i privati si rivolgono direttamente agli istituti coinvolti creando di fatto un conflitto di interessi.

Il consulente indipendente è la figura più adatta ad evitare questo corto circuito, garantendo un’assistenza scevra da ogni interesse economico e di prodotto. In particolare le aree di intervento riguardano la finanza pura, e i contenziosi legati ad indebiti bancari.

EPCONSULENZAFINANZIARIA

EP Consulenza Patrimoniale

Clientela HNWI

Nel mondo della finanza, in particolare nel private banking e del lusso il termine High Net Worth Individual, HNWI, è comunemente utilizzato per indicare le persone che possiedono un alto patrimonio netto: si tratta di persone o famiglie, con patrimoni superiori ai 5 milioni di euro, e che quindi esprimono bisogni specifici.

Il consulente patrimoniale Efisio Pinna, è in grado di proporre un ampio ventaglio di soluzioni che non si limitano ai “pacchetti” normalmente offerti ai “piccoli risparmiatori”. La visione consulenziale indipendente, permette di individuare, attraverso un’attenta analisi delle necessità dell’assistito, e di tutta l’offerta.

Questa vision influenza in maniera profonda le scelte puramente aziendali di tipo economico e di investimento, che hanno ripercussioni dirette sul patrimonio societario, e indirette su quello personale e familiare.

Inoltre assumono particolare importanza gli aspetti legati all’ereditarietà, che influiscono sull’asset patrimoniale e societario e quindi anche sulla gestione manageriale dell’azienda. In questo senso la “familiarità” del management inficia l’obiettività imprenditoriale, comportando spesso la neecssità di rivolgersi ad un esterno. In quest’ottica il consulente patrimoniale Efisio Pinna assume più che mai la figura di “consigliere” dovendo spesso considerare contemporaneamente sia l’aspetto familiare che quello societario.

Altro aspetto strategico a favore di una consulenza indipendente è la possibilità di veicolare verso aziende familiari, o addirittura micro imprese a carattere familiare, capitali provenienti da patrimoni più grandi attraverso Venture Capital o Private Equity.

Il consulente patrimoniale Efisio Pinna diventa quindi un business office a cui rivolgersi con fiducia per individuare le possibilità presenti sul mercato, senza essere vincolati ad un unica origine o provenienza.


Analisi indebitamenti bancari

Con indebiti bancari vengono indicati tutti quei casi in cui un Istituto bancario stipula un contratto che prevede tassi di interesse, costi o procedure che non rispettano la normativa vigente: in alcuni casi si parla di anatocismo, in altri di usura bancaria.

Per anatocismo si intende il calcolo di interessi, attivi o passivi, su altri interessi accumulati: un esempio a sfavore del cliente è, per esempio, il calcolo dell’interesse composto passivo di un mutuo: gli interessi passivi scaduti e non pagati entrano a far parte del capitale prestito e su questi viene ricalcolato nuovamente l’interesse passivo.

Si incorre nell’usura bancaria laddove il tasso di interesse passivo complessivo di un conto corrente (calcolato tenendo conto non solo del tasso passivo ma anche delle relative commissioni, remunerazioni e spese dirette relative all’erogazione del credito) è superiore a quanto stabilito dalla legge.

In questo caso il consulente patrimoniale Efisio Pinna è partner più adatto a verificare la presenza di indebiti bancari e procedere alla richiesta di un rimborso adeguato. In particolare consulenza indipendente è lo strumento ottimale per portare procedere ad una verifica e ottenere un rimborso adeguato.

Per questa attività si avvale dei servizi di giurimetria di Almaiura il Centro per la Formazione e gli Studi Giuridici Bancari e Finanziari